Chi siamo

Statuto del Consorzio (PDF)
GAZZETTA UFFICIALE DELL'UNIONE EUROPEA (I.G.P. Pubblicazione Ufficiale)
Disciplinare di produzione 19.12.2014 (PDF)


Logo Consorzio di Valorizzazione e Tutela della Cipolla Bianca di Margherita IGP
Logo Consorzio di Valorizzazione e Tutela della Cipolla Bianca di Margherita IGP

Il consorzio per la valorizzazione e la tutela della Cipolla Bianca di Margherita IGP si è costituito il 28/12/2016 ed ha ottenuto il riconoscimento con decreto ministeriale n. 0090621 del 5/12/2016.

La compagine sociale è costituita da 18 aziende produttrici, tra cui 2 cooperative di produzione, 2 aziende confezionatrice, 3 aziende che svolgono l’attività di produzione e commercializzazione.

Nel corso degli anni c’è stato un incremento di aziende produttrici che si sono certificate e che hanno aderito al Consorzio. Il consiglio di amministrazione è composto da 9 soci, 6 produttori e 3 confezionatori.

Il Consorzio opera senza fini di lucro esclusivamente per promuovere, valorizzare e tutelare il prodotto.

Per queste finalità mette in atto tutte le azioni necessarie a garantire il miglioramento qualitativo delle produzioni affinché ne siano preservate le caratteristiche chimiche, fisiche ed organolettiche.

In collaborazione con gli organi del Ministero delle politiche agricole (ICQRF), del Comando dei Carabinieri per la tutela agroalimentare, e dell’ente di certificazione C.S.Q.A., il Consorzio vigila sul rispetto del Disciplinare di Produzione da parte dei produttori aderenti al marchio I.G.P (consorziati e non).

Il Consorzio è titolare del marchio IGP e ne autorizza l’uso ai fini commerciali sia per la cipolla fresca che per la cipolla trasformata (marmellate, cipolline in agrodolce…).

Solo i soci del Consorzio sono autorizzati all’uso del marchio/contrassegno consortile.

Attività

Il Consorzio promuove la diffusione di informazioni sul prodotto, sulle sue peculiarità ed i suoi utilizzi in cucina. A tal fine organizza e partecipa a diversi eventi quali:

  • Degustazioni presso le più importanti catene della GDO, e presso altri centri e luoghi di incontro diretto con i consumatori ai quali vengono forniti elementi di conoscenza per una scelta di consumo consapevole;
  • Adesione a Fiere di settore per intrecciare nuove relazioni commerciali finalizzate all’allargamento delle opportunità di vendita del prodotto nei mercati nazionali ed internazionali;
  • Allestimento della Festa della Cipolla Bianca di Margherita per valorizzare l’origine del prodotto con il coinvolgimento dell’intera comunità del territorio di riferimento (i comuni di Margherita di Savoia, Zapponeta e Manfredonia) del marchio I.G.P.;
  • Gestione dei rapporti con televisioni, giornali cartacei, giornali on line ecc. attraverso l’ufficio stampa;
  • Presenza sui social.

Infine tutte le attività previste hanno lo scopo di conservare e migliorare le specificità del prodotto e delle tecniche di produzione e contemporaneamente di porre le condizioni per la crescita economica dell’intero settore agricolo del territorio interessato.

Seguici su Facebook